Agli iscritti Fimmg Continuità Assistenziale


Contributi previdenziali su base volontaria (aliquota modulare), scadenza 31 gennaio

Il 31 gennaio p.v. scade il termine annuale per richiedere alla propria Asl/Asp la modifica o, se non lo si è fatto nell'anno precedente, l'attivazione dell’aliquota modulare, quota contributiva previdenziale a proprio carico, variabile dall'1% al 5%, che consente di poter aumentare la propria pensione.

L’istituto è stato introdotto con il rinnovo dell'Accordo Collettivo Nazionale della Medicina Generale del 29 luglio 2009.

In Lombardia, come nel resto del Paese,  negli ultimi mesi sono esponenzialmente aumentate le segnalazioni dei nostri iscritti che testimoniano un incremento delle aggressioni, non solo verbali, rivolte dagli utenti a medici di Continuità Assistenziale nell'esercizio delle proprie funzioni.

Ancora una volta FIMMG  è costretta a ribadire la necessità di intraprendere iniziative che migliorino la tutela dell’incolumità dei colleghi, attraverso la prevenzione dei fattori scatenanti e delle condizioni di potenziale rischio.

Nel prossimo weekend si svolgeranno le elezioni per il nuovo presidente e il nuovo Comitato Centrale, in carica nel triennio 2018-2020.

Le elezioni si terranno infatti tra pochi giorni. Seggi aperti il prossimo weekend, sabato 20, domenica 21 e lunedì 22. Per la serata di lunedì è previsto lo spoglio delle schede dell’Albo degli odontoiatri, mentre per la Fnomceo i risultati dovrebbero arrivare nella giornata di martedì 23.

A seguito dei recenti episodi di cronaca nazionale riguardanti aggressioni ai medici di Continuità Assistenziale, la FIMMG CA Abruzzo ha operato una attenta ricognizione di tutte le sedi di Guardia Medica presenti sul territorio abruzzese, dalla quale sono emerse gravi carenze rispetto alle dotazioni di sicurezza previste dall'ACN e dall'AIR Abruzzese, nonchè dalla comune prudenza e buon senso.

Ci Auguriamo che la Regione Abruzzo e le ASL facciano tesoro dei dati evidenziati nella predetta ricognizione (che è possibile scarica alla fine dell'articolo), eliminino subito le carenze più gravi e provvedano in tempi rapidi a portare i livelli di sicurezza dell'Abruzzo agli standard Nazionali previsti dalla Contrattazione Collettiva e dalla Raccomandazione del Ministero della Salute - che già nel Novembre 2007 aveva dettato le linee guida per ridurre gli atti di violenza contro il personale sanitario ed in particolare nei confronti dei medici di Continuità Assistenziale.

F.to Dott. Sandro Campanelli
segretario regionale FIMMG C.A. Abruzzo

Clicca qui per scaricare i dati sulla ricognizione effettuata sulle condizioni di sicurezza delle sedi CA 

Come previsto dal vigente ACN, i medici in possesso del Diploma di Form. Spec. in Medicina Generale ed i medici equipollenti che desiderano essere inseriti nella graduatoria regionale per la medicina generale o desiderano aggiornare il proprio punteggio, devono entro il 31 gennaio di ogni anno, inviare apposita domanda all’ufficio regionale competente. Al fine di semplificare il lavoro di ricerca delle singole domande in questo post abbiamo inserito i links alle risorse utili per recuperare il fac-simile delle istanze valide per le diverse regioni.

Quanto accaduto al Collega di Montecorvino Rovella da parte di un delinquente, ci lascia ancora una volta perplessi, è inconcepibile che chi svolge questo lavoro nell’interesse della Collettività debba essere oggetto di tali simili barbarie.

Sul Bollettino Ufficiale Regione Lazio del 05/12/17 n. 97 sono stati pubblicati gli incarichi vacanti nelle attività di continuità assistenziale ai sensi dell’articolo 63 dell’Accordo Collettivo Nazionale per la disciplina dei rapporti con i medici di medicina generale del 23 marzo 2005 e s. m.i. del 29 luglio 2009 e dell’8 luglio 2010, rilevazione al 1 settembre 2017.

Sottocategorie

FIMMG CA Aderisce a:

EurOOHnet

 

 

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione